Mercoledì, 22 Gennaio 2020 09:17

Tour della Georgia

Written by
Rate this item
(0 votes)

Tour della GEORGIA

la Georgia è un sorprendente miscuglio di culture, religioni, paesaggi mozzafiato e storia antica che possiede anche un'attrattiva meno nota: una popolazione allegra e ospitale. L'ospitalità georgiana, ben noti piatti tradizionali e vino uniti farà sentire ogni visitatore il benvenuto. Venite a scoprire questo piccolo grande paese che sicuramente vi affascinerà.

PARTENZE GARANTITE 2020
13 APRILE - 25 MAGGIO - 29 GIUGNO
27 LUGLIO - 10 AGOSTO - 31 AGOSTO - 19 OTTOBRE

DURATA 08 GIORNI – 07 NOTTI
VIAGGIO IN AEREO CON VOLO DIRETTO
TOUR IN MINI-BUS O AUTO PRIVATA
ACCOMPAGNATORE/GUIDA IN LINGUA ITALIANA PER TUTTO IL TOUR
SISTEMAZIONE IN HOTEL 4* 3* STELLE SUP - TRATTMENTO DI MEZZA PENSIONE
CENA RISTORANTE CON SPETTACOLO FOLCLORISTICO – INGRESSI

1° GIORNO: MALPENSA / KUTAISI Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa per Kutaisi con il volo di linea Wizzair delle ore 17:50. Arrivo all’aeroporto internazionale di Kutaisi alle ore 23:55 (ora locale). Trasferimento in albergo con guida parlante lingua italiana e sistemazione in hotel. cena libera Pernottamento.

2° GIORNO: TBILISI Colazione in hotel. Visita alla fascinosa capitale della Georgia. Tbilisi offre una grande varietà di monumenti, la maggior parte dei quali sono antichi: la chiesa di Metekhi (XIII sec.), la Fortezza di Narikala (IV sec) – una delle fortificazioni più vecchie della città, le famose Terme Sulfuree con le cupole in mattoni, la Sinagoga della città, la Cattedrale di Sioni (VII sec) dove si conserva la croce di Santa Nino – una donna giovane che convertì la Georgia al cristianesimo e la Chiesa di Anchiskhati (VI sec). Pernottamento in albergo a Tbilisi.

3° GIORNO: TBILISI - MTSKHETA - GORI - UPLISTSIKHE - TBILISI (210 KM) Dopo colazione, partenza per Mtskheta, antica capitale della Georgia e tuttora “città santa”, che ospita la sede della Chiesa Ortodossa. Ci si trovano numerosissimi edifici molto antichi, entrati a far parte nel 1994 dell'elenco dei Patrimoni dell'umanità dell’UNESCO. Fra questi il Monastero di Jvari (VI secolo), ubicato in alto, sulla collina, e dal quale si gode di una vista magnifica sulla città e la Cattedrale di Svetiskhoveli (dell'XI secolo), dove la tradizione vuole che sia sepolta la tunica di Cristo. Si prosegue per la città di Gori, il cuore della regione di Kartli. Breve sosta al Museo di Stalin. Nei pressi di Gori l’attrazione più nota è la città rupestre di Uplistsikhe, un antichissimo insediamento del Caucaso risalente al I millennio a.C. Il cuore della civiltà pagana e polo commerciale molto attivo sulla grande via della seta. Rientro nella capitale. Pernottamento in albergo a Tbilisi.

4° GIORNO: TBILISI - ALAVERDI - GREMI - KVARELI - TSINANDALI - TBILISI (310 KM)
Dopo colazione, partenza per la Regione di Kakheti, regione vinicola della Georgia, che è associata al buon vino e ad una eccezionale ospitalità. Visita della maestosa Cattedrale di Alaverdi, che conserva un ciclo di affreschi dell’XI – XVII secolo. Il monastero fu fondato da Joseb Alaverdeli, uno dei Tredici Padri Siriani, che venne da Antiochia. Proseguimento per Gremi, fu la residenza reale ed una vivace città sulla Via della Seta. In seguito ci dirigiamo verso il deposito di vino (“gvirabi”, tunnel) in una grotta naturale dove avremmo possibilità di assaggiare alcuni vini locali e degustare i piatti tipici della zona. Visita del museo di Tsinandali, la residenza dei duchi di Georgia, con un bellissimo giardino all’inglese, un museo e la cantina di vini che appartenne al principe Chavchavadze, poeta e personaggio pubblico nel XIX secolo. Rientro nella capitale. Pernottamento in albergo a Tbilisi.
5° GIORNO: TBILISI - PARAVANI - POKA - KHERTVISI - VARDZIA - AKHALTSIKHE (270 KM) Dopo colazione partenza in direzione sud per esplorare la regione dello Javakheti. Si prende la strada per i laghi Tsalka, Paravani e Sagamo. Visita del monastero di Poka, dedicato a Santa Nino – la ragazza di Cappadocia, che portò in Georgia il Cristianesimo ed ha datto origini alla chiesa georgiana. Sosta al lago più grande della Georgia – Paravani. Lungo la strada sosta alla fortezza di Khertvisi (X sec). Partenza per la visita della città rupestre di Vardzia (XII sec), una delle curiosità della Georgia. Fondata nel XII secolo come la città, sia religiosa sia laica, essa rappresentata l’immagine più bella della Georgia dell’Età d’Oro offrendovi la chiesa in pietra con gli affreschi ben conservati, le cantine di vino, i refettori e centinaia di dimore. Cena e pernottamento in albergo ad Akhaltsikhe.

6° GIORNO: AKHALTSIKHE - SAPARA - BORJOMI - GUDAURI (300 KM) Dopo colazione visita al Monastero di Sapara (XII sec.) che si trova in un paesaggio molto suggestivo, nascosto in alto nella gola delle montagne boscose, lo riuscirete a vedere solo dopo che arriviate al cancello. L’interno della chiesa è ricoperto dei magnifici affreschi della qualità eccelente. Partenza per la splendida località termale di Borjomi situata sulla pendice del Piccolo Caucaso. Breve sosta nel parco nazionale di Borjomi per gustare scintillanti acque minerali direttamente dalle sorgenti. In seguito partenza per i paesaggi bellissimi dei monti di Grande Caucaso lungo la Grande Strada Militare Georgiana. Arrivo a Gudauri. Cena e pernottamento in hotel a Gudauri. (C/-/C)

7° GIORNO: GUDAURI - STEPANTSMINDA - GERGETI - ANANURI - TBILISI (190 KM) Dopo colazione partenza per Stepantsminda, situata in posizione spettacolare, dominata a ovest dalla cima innevata del Monte Kazbegi (5047 m), su cui si staglia la sagoma inconfondibile della chiesa di Gergeti. Da qui, una passeggiata avventurisa diun’ora e mezza (dislivello di 500 m) permette di giungere alla Chiesa della Trinità, situata a 2170 m. di altezza: lo scenario vale il viaggio! Al termine della visita si torna indietro a Tbilisi. Cena in ristorante tradizionale. Per la strada si visita il Complesso di Ananuri (XVII sec.),lungo il corso dei secoli, il castello fu teatro di numerose battaglie. Pernottamento in albergo a Tbilisi. Opzionale: In alternativa alla passeggiata è possibile noleggiare un fuoristrada con trazione 4x4 per arrivare a Gergeti – costo circa € 30,,00 per veicolo.

8° GIORNO: KUTAISI / MALPENSA  Colazione in hotel. Mattinata a disposizione per visitare il centro storico della città e nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto di Kutaisi. Partenza con il volo di linea Wizzair per Milano Malpensa delle ore 15:05 (ora locale) e arrivo a Malpensa alle ore 17:20.

Quota individuale di partecipazione € 1.450
Quota apertura Pratica € 25,00 Supplemento camera singola € 270,00
Partenze alta stagione luglio/agosto suppl. € 50,00

La quota comprende:  Viaggio aereo con volo di linea o low cost , tasse aeroportuali , 01 bagaglio a mano + bagaglio in stiva 15kg , Trasferimenti in arrivo e partenza - Trasporto in minibus per tutto il tour - guida professionale in italiano , sistemazione in hotel 4 stelle , Trattamento di mezza pensione con 7 colazioni, 1 pranzo e 5 cene; Ingressi dove previsti: la città rupestre di Uplistsikhe, il Museo Nazionale della Georgia, Borjomi, la città rupestre di Vardzia, le grotte carsiche di Prometeo; Una bottiglia di acqua al giorno per persona Assicurazione Filo diretto Medico non Stop e bagaglio

La quota non include: I pranzi e le cene non previste , le bevande ai pasti Ingressi facoltativi - Le mance - Gli extra personali - Il facchinaggio - Tutto quanto non espressamente indicato nella voce “La quota include” Assicurazione annullamento viaggio facoltativa € 85 in camera doppia - € 100 in camera singola

HOTEL PREVISTI O SILIMARI Tbilisi - Astoria Tbilisi 4* http://astoriatbilisi.ge/ Akhaltsikhe - hotel Lomsia 4* http://www.lomsia.ge/ Gudauri - hotel Carpediem 3* https://carpediem.ge/ e

Servizi Supplementari Facoltativi: Notte pre-tour /post-tour in hotel a Tiblisi per persona con trattamento di pernottamento e prima colazione: in camera doppia € 55,00 in camera singola 60,00
Documenti necessari per l'ingresso in Georgia; Per i turisti provenienti da un Paese facente parte dell'Unione Europea è sufficiente il passaporto in corso di validità. Non è richiesto alcun visto d'entrata e/o di soggiorno.

Lab Travel – Via Roma 23, Piombino – tel. 0565 225194/224747

Read 60 times

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Questo sito fa uso di cookies, cliccando sul tasto - prosegui - acconsentirai all'utilizzo degli stessi. Informativa estesa.